Inediti #27

Titolo: I Am Sal
Autore: Abraham Falls e David Archer
Uscita: 21 aprile 2016
Pagine: 306
Prezzo: £ 9.99
Editore: Amazon Digital Services LLC

I have been framed for murder, and they want to kill me for it.
The Sheriff, Branson, is a jerk and is completely unreasonable. He hates me with a passion and I don’t know why. That’s the problem, actually. It’s not just that I don’t know why I’m here in prison, but rather that I don’t know anything.
Absolutely nothing.
I woke up in a dark basement a couple days ago, and that’s when my memories start. I can walk, talk, eat, and even rationalize. I seem to understand things, seemingly by instinct, on a level unparalleled to those around me. But I have no memories. Not even a sense of who I am.
Well, besides for three words that won’t seem to get the hell out of my head: I Am Sal. I can’t forget those, even though I’ve tried.
The real trouble is, I don’t trust Branson. He’s not just mean and angry, but he’s shifty. He knows more than he’s letting on. I can sense it. But that also terrifies me.
What if…what if he knows more about me than I do? What if the truth is something that I’m not ready to hear? Sure, I know that I would never kill someone. Not even close. But…that’s me now. I’ve only been “alive” for a few days, and what if my old self wasn’t such a nice guy? What if he…deserves the treatment he’s receiving from Branson?
It’s possible, but then again so is my innocence. I need to find out the truth, no matter where it leads. I already have a plan in place and I’m getting some help, but I can’t tell you from who.
I need to get out of here, but it’s risky. All I know for certain is that if I stay, I die.
Nothing is as it seems to be, but I intend to find out what it all means. And, ultimately, why everyone seems to hate me.

Titolo: You Are Precious
Autore: Abraham Falls e David Archer
Uscita: 15 dicembre 2016
Pagine: 149
Prezzo: £ 3.68
Editore: Amazon Digital Services LLC

Sal has been roaming the world trying to figure out just where he fits in, and who he truly is. He eventually finds himself in the heart of southeast Asia and is quickly drawn into the underground Muay Thai boxing rings in Bangkok, Thailand. There, while trying to find out who and what he’s really made of, Sal is introduced to a very new and very real kind of evil.
With his superhuman abilities, he has been rising fast as a potential new champion, but when he meets a young girl who was forced as a child into sexual slavery he decides that it’s up to him to save her. Under the pretense of accepting her as a gift, he begins trying to find the innocent child she still has buried deep inside. She responds slowly, but finally comes to love him as a father-figure and is thrilled when he makes efforts to purchase her from the pimp that owns her.
But pimps are criminals, and when Precious is stolen away and held for ransom, Sal will stop at nothing to get her back.
No matter what it costs him.

Titolo: When Tomorrow Starts Without Me
Autore: Stacy Claflin
Uscita: 22 febbraio 2018
Pagine: 349
Prezzo: £ 4
Editore: Amazon Digital Services LLC

He’s on the road to fame. She’s at the end of the line. A chance meeting will change everything.
Kenna Mitchell grew up despised and mistreated by those who should’ve loved and protected her. Now homeless and alone, with pain too heavy to bear, she’s ready to end it all.
Enter Rogan Scott, an up-and-coming rock star with one focus—his band. Out in the woods, looking for song inspiration, he comes across a beautiful girl seconds from ending her life.
Rogan saves Kenna, only to face her anger. Intrigued by her reactions and motivations, he devotes himself to getting to know the real Kenna Mitchell. Turns out, she doesn’t even know herself. Soon their tenuous friendship blossoms into love, and Rogan pulls her into his world of rock and roll. But his social circle proves as cruel as the one she left behind.
As everything spirals out of control, Kenna discovers a shocking secret about her past. With each new lie uncovered, she’s gutted worse than before. She rallies every time—until she learns a painful detail she’s certain she’ll never recover from.
Can Rogan show Kenna that life is worth living, or will the merciless truths of her life convince her to finally end it all?

Annunci

Light at end of tunnel #8

I libri di Miss Peregrine sono tremendamente belli e penso anche per tutte le fasce di età. Amo i libri che non hanno quel tipo di etichetta, perchè posso arrivare a più cuori… un pò come la il libro di Wonder, che abbiamo visto da qualche tempo al cinema (dicono sia meraviglioso) ma che ha ben tre spin-off che rendono completo il libro principale.
R. J. Palacio
Ha lavorato per vent’anni in editoria come grafica e art director. Palacio è il suo pseudonimo, ispirato al nome della madre di origini colombiane. Con Wonder (Giunti Editore) ha vinto il premio Andersen 2014.
Vive a New York con la famiglia.
Wonder (2013): È la storia di Auggie, nato con una tremenda deformazione facciale, che, dopo anni passati protetto dalla sua famiglia per la prima volta affronta il mondo della scuola. Come sarà accettato dai compagni? Dagli insegnanti? Chi si siederà di fianco a lui nella mensa? Chi lo guarderà dritto negli occhi? E chi lo scruterà di nascosto facendo battute? Chi farà di tutto per non essere seduto vicino a lui? Chi sarà suo amico? Un protagonista sfortunato ma tenace, una famiglia meravigliosa, degli amici veri aiuteranno Augustus durante l’anno scolastico che finirà in modo trionfante per lui. Il racconto di un bambino che trova il suo ruolo nel mondo. Il libro è diviso in otto parti, ciascuna raccontata da un personaggio e introdotta da una canzone (o da una citazione) che gli fa da sfondo e da colonna sonora, creando una polifonia di suoni, sentimenti ed emozioni.

1° Il libro di Julian. A Wonder story (2015): Julian non si capacita di come siano andate le cose nell’ultimo anno scolastico. Era il ragazzo più popolare della classe e si ritrova ad essere escluso dai compagni e costretto a cambiare scuola. Solo per aver fatto delle battute! Ma lui ha sempre fatto dell’ironia, e tutti ridevano, prima! Appena arrivato in classe, Auggie, il nuovo compagno di scuola affetto dalla sindrome di Treacher-Collins, lo aveva veramente turbato. Fin da piccolissimo, infatti, Julian aveva il terrore degli zombi e la faccia deforme di Auggie gli aveva fatto tornare gli incubi infantili. Era questo il vero motivo del suo accanimento. Era stato sospeso da scuola quando il preside aveva scoperto i bigliettini che Julian faceva trovare ad Auggie e al suo ex amico Jack e così non aveva potuto partecipare alla gita scolastica. Un provvedimento che i genitori non avevano mai accettato, accusando la scuola di aver sottovalutato la difficoltà della situazione che l’inserimento di Auggie in classe avrebbe comportato. Durante l’estate, però, Julian scopre una verità sconvolgente sulla sua nonna francese. Lei, ebrea, gli confessa che durante la guerra era stata salvata dallo “storpio” della classe, il “Tartaruga”, come lo chiamavano tutti deridendolo. Solo pochi giorni prima di essere deportato egli stesso, perché non “perfetto”, le aveva dato il suo primo bacio. Il suo nome era Julian…
2° Il libro di Christopher. A Wonder story (2016): Christopher è l’amico di sempre di Auggie. Sono nati nello stesso ospedale e da quel momento sono state sempre insieme. E solo a quattro anni, vedendo la reazione di altri bambini ai giardinetti, Christoper si è reso conto per la prima volta della “diversità” di Auggie. In questo libro si racconta la storia di Wonder dal suo punto di vista. Christopher, dato che si è trasferito proprio l’anno in cui si svolgono gli eventi del romanzo, ha perso un po’ i contatti con l’amico. Un giorno la madre gli dice che è morta Daisy, la cagnetta di Auggie, e lo sollecita a telefonargli. Ma lui non ne ha voglia, anzi è un po’infastidito; segretamente è un po’ geloso delle attenzioni che la madre ha sempre dedicato ad Isabel, la madre di Auggie. E quando la madre si dimentica di venire a prenderlo a scuola è convito che sia andata da lei. Arriva invece il padre: la madre ha avuto un incidente. Christopher non sta vivendo un momento felice, i genitori si sono separati, a scuola è preso di mira da un bullo e i suoi voti non sono un granché. Nel momento di maggiore difficoltà sarà l’amico Auggie a salvarlo dall’imminente compito in classe di matematica. è sempre stato l’unico capace di spiegargli un intero argomento in un pomeriggio. A questo servono gli amici: essere presente nel momento del bisogno. E Christopher saprà anche come comportarsi quando tre membri della band musicale di cui fa parte gli chiedono di abbandonare il quinto compagno, meno dotato in musica. 
3° Il libro di Charlotte. A Wonder story (2016): Charlotte, insieme ad altri due studenti, è stata scelta per dare il benvenuto ad Auggie nella nuova scuola. Il suo sogno è di diventare una star della danza, anche se è una ragazzina un po’ insicura, ed è combattuta tra la lealtà verso Auggie e il desiderio di poter entrare nel gruppo delle ragazze popolari. Ma, quando inizia la guerra tra i sostenitori del nuovo arrivato e quelli che lo vorrebbero cacciare, non ha dubbi: è lei a passare a Jack la lista di “chi sta con chi”. Perché in nome dell’amicizia, prima o poi bisogna essere capaci di prendere posizione…

Inediti #26

Titolo: Hostage
Autore: Skye Warren e Annika Martin
Uscita: 27 gennaio 2018
Pagine: 428
Prezzo: £ 11.41
Editore: Amazon Digital Services LLC

He turns up in my car again and again, dangerous and full of raw power. “Drive,” he tells me, and I have no choice. He’s a criminal with burning green eyes, invading my life and my dreams.
The police say he’s dangerously obsessed with me, but I’m the one who can’t stop thinking about him. Maybe it’s wrong to let him touch me. Maybe it’s wrong to touch him back. Maybe these twisted dates need to stop. Except he feels like the only real thing in my world of designer labels and mansions.
So I drive us under threat, until it’s hard to remember I don’t want to be there.
Until it’s too late to turn back.

Titolo: What Lies Beneath
Autore: David Archer
Uscita: 21 novembre 2017
Pagine: 282
Prezzo: £ 14.99
Editore: Amazon Digital Services LLC

Fresh out of high school and off to college, Cassie thought she had the world by its tail, and then she met Mike. Tall, handsome and a police detective to boot, he swept her off her feet and into a whirlwind relationship that led to an engagement ring.
But things aren’t always as they seem, and Cassie comes to discover that Mike has a dark side. When she learns just how dark it can be, she comes face-to-face with the greatest forward she could imagine, and it leaves her burned and scarred for the rest of her life.
Cassie isn’t one to wallow in misery. She takes her experiences and a degree in psychology and sets out to help other women avoid the kind of thing that happened to her, but then one of her clients comes to her in desperation. Her abusive husband has kidnapped her daughter, and it’s up to Cassie to find the girl before it’s too late.
Of course, then the only trick is how to survive.

Titolo: Don’t Fight Fate
Autore: David Archer
Uscita: 9 gennaio 2018
Pagine: 336
Prezzo: £ 14.99
Editore: Amazon Digital Services LLC

Someone is abducting and killing the abused women that Cassie works with, and it all seems to be aimed at hurting her. The police are stymied and can’t find any leads, but Cassie is too stubborn to let this monster win. With the help of her FWB, Dex, she learns some things the police don’t know, but that she can’t reveal without getting herself into serious trouble.
After five women have gone missing, Cassie manages to identify the type of woman the perpetrator goes after, and decides to set a trap of her own for him. Using the prosthetic mask that makes her look almost normal, she uses herself as bait, but this is a man who is highly skilled at abducting his victims. Despite all her precautions, Cassie ends up having to depend only on herself if she has any hope of survival, let alone saving the lives of his other victims.
Cassie is a survivor, however, and doesn’t know how to give up. This guy may be a serial killer, but he’s never had to deal with the likes of Cassie McGraw.

Nome in codice: Eega_Beeva #25

Titolo: Tutte le opere
Autore: Oscar Wilde
Pagine: 1136
Prezzo: € 19

Uscita: 2010

In vita Oscar Wilde era un personaggio famoso: grande esibizionista e impareggiabile conversatore, perfezionò una irresistibile tattica di provocatore dei benpensanti vittoriani con i suoi paradossi e con le sue opere irriverenti, spesso avvolte dal profumo dello scandalo. All’apice del successo commise però l’errore di comportarsi come un membro di quella classe dirigente che punzecchiava, citando in tribunale un suo esponente che lo aveva offeso; stritolato dal meccanismo che aveva messo in moto, fu condannato a un carcere infamante, da cui non si riprese. Eppure di nessun altro scrittore del suo tempo l’opera omnia, quasi tutta prodotta nel giro di pochissimi anni, è ancora in circolazione, dal romanzo a sfondo morale alle spiritosissime commedie, dai saggi pieni di arguzia e di aforismi fulminanti, alle fiabe, agli spregiudicati racconti, alle poesie giovanili. Con un saggio di James Joyce.

Lui è un pò una scoperta, non avrei mai pensato di divertirmi così tanto con i suoi aforismi. 
Colpita da una primissima lettura abbastanza leggera, com’è mio solito, ho recuperato una dei meravigliosi Mammut della Newton. Se ve lo state chiedendo, non l’ho ancora letto (altrimenti non ve lo starei proponendo qui). 
Devo dire che comunque, nei miei propositi c’è anche una parte dedicata alle letture dei Classici ma vedremo… 

Inediti #25

Titolo: Goblin Fruit
Autore: S.E. Burr 
Uscita: 9 febbraio 2015
Pagine: 174
Prezzo: £ 1.22
Editore: Amazon Digital Services LLC

You think a fairy tale is just a story.
What if it hides a message?
All Clarity’s mom ever gave her is the fairy tale storybook, Goblin Market.
Her whole life, Clarity has helped care for her mother, a mindless, shuffling shell of a person.
At sixteen, Clarity meets Audrey, a girl filled with grief and guilt overher brother who has been struck with the same affliction.
With nothing but a cryptic clue from Goblin Market, Clarity and Audrey risk their lives to cure the people they love.

Titolo: Goblin Girl
Autore: S.E. Burr 
Uscita: 27 giugno 2015
Pagine: 119
Prezzo: £ 7.99
Editore: Amazon Digital Services LLC

Sara has finally woken up after being catatonic for 16years. She’s thrilled to be reunited with her teenage daughter, but she was never truly asleep. Sara was in Goblinton, a dream world shared in the minds of Catatonics. She’s left people there, people she cares about. When Catatonics suddenly start dying, Sara knows that the only way to save them is to return to Goblinton, but if she does, she may never see her daughter again.
Maude Clare is the princess of Goblinton. Her world may be a dream, but it’s the only home she’s ever known, and her life until now has always been picturesque. When things start going very wrong and the Queen vanishes, Maude Clare will need all the courage and help she can get to save the Queen and to save her world.

Titolo: Goblin Winter
Autore: S.E. Burr 
Uscita: 30 agosto 2016
Pagine: 158
Prezzo: £ 9.99
Editore: Amazon Digital Services LLC

When Todd’s parents divorced and his uncle fell catatonic, he was just a kid and felt powerless to help his family. Now he’s sixteen and won’t let pesky rules or safety concerns keep him from helping those he loves. Todd is thrilled to find a way to visit his uncle in Goblinton, a dream world shared by the minds of catatonics. But when he gets there, he finds his uncle in the same state as in the real world.
Maude Clare, Goblinton’s gorgeous but less-than-friendly princess, solicits Todd’s help in a quest to save her people from the catatonia that afflicts more of them every day. As the situation worsens, Todd and Maude Clare take desperate risks that may destroy themselves and the very people they’re trying to save.

Nome in codice: Eega_Beeva #24

Titolo: Gli occhi gialli dei coccodrilli 

Autore: Katherine Pancol 

Pagine: 614
Prezzo: € 12
Uscita: 2014

Tre generazioni di donne: la fredda matriarca, le sue nipoti e in mezzo, allo stesso tempo figlie e madri, Iris e Josephine, sorelle dal carattere e dai sogni diversi. Iris spera in una brillante carriera da sceneggiatrice, Josephine vuole affermarsi come studiosa di storia medievale. Ma le loro esistenze subiscono un’imprevista trasformazione. Una girandola di eventi che si susseguono fino all’ultima pagina, esplorando le pieghe più intime della natura umana.

Vi ricordate che settimana scorsa vi ho detto che in un giorno di ferie marinare, mi sono lasciata guidare da chissà quale demone e ne sono uscita con un libro che parla dell’apocalisse per la mancanza di Internet? 
Ecco, c’era anche un banchetto che proponeva libri con mega sconti ed io ho preso l’intera trilogia a 15€…. ahahahahahahahah
Non so quando mai riuscirò a leggere questi libri, non so esattamente leggeri, però solo coccolosissimi!

Storie fantastiche delle vacanze

Titolo: Storie fantastiche delle vacanze

Autore: Charles Dickens
Pagine: 87
Prezzo: € 6.50
Uscita: 4 giugno 2014

Quattro racconti per l’infanzia di un grande maestro dell’Ottocento. La sospensione dell’incredulità è il presupposto di un racconto introduttivo uscito dalla penna di un bambino di otto anni. Una lisca magica che, per una sola volta può esaudire qualunque desiderio viene donata da una Fata a una piccola Principessa. Un piccolo Capitano coraggioso di nome Boldheart combatte la sua guerra personale contro le angherie del Maestro di Grammatica Latina. Distinti ed educati piccoli signori accudiscono i grandi come fossero i loro bambini, in un paese incantato dove i grandi non devono mai far tardi, devono sempre ubbidire e per punizione sono messi nell’angolino… 

Scarabocchio: Lo confesso, odio Charles Dickens. 
Prima di questo, avevo letto solo Il canto di Natele e mi aveva provocato un grandissimo fastidio. Considerate che prima di finirlo l’ho iniziato e abbandonato almeno tre volte ma non potevo farci nulla… 
Quando ho visto questo libro, alla fiera di Torino, sono rimasta un pò titubante. 
La cover mi piaceva e anche l’idea dei racconti ma era di Dickens, quindi sapevo già di partire abbastanza prevenuta. Poi Regia mi ha detto di non scassare l’anima, che erano più di cinque ore che eravamo in quella massa di gente e che voleva (giustamente) tornare a casa. Così, presa dalla furia del momento, ho azzardato all’acquisto. 
Dopo quasi un’anno, ho affrontato la lettura e vi dirò che Nì, mi aspettavo peggio. 
Sostanzialmente è una storia che contiene altre tre storie e tutte quante sono narrate da quattro bambini che si amano. 
C’è l’introduzione, dove ci viene spiegato che il loro amore sembra difficile e che per uscirne, bisogna convincere le proprie famiglie che la cosa è giusta.
Poi iniziamo con la storia della lisca magica, dove vediamo una famiglia molto numerosa accudita principalmente dalla sorella più grande perchè la madre sta perennemente male ed il padre, sempre in difficoltà economiche. Una fata, omaggia la giovane ragazza con un oggetto magico che però potrà usare una volta sola e mentre il padre, pensa di esser finalmente uscito dalla crisi, presto si accorgerà che la figlia ha altre cose in mente. Una storia con una morale molto interessante e condivisibile, peccato per il matrimonio scontato/obbligatorio a cui siamo costretti ad assistere… 
Proseguiamo poi con il mondo parallelo, dove a comandare sono i bambini e gli adulti trattati alla stregua di essere stupidi. Il racconto è decisamente esilarante e fa riflettere sull’aspetto che spesso i genitori non hanno molta pazienza con i figli e che tendono qualche volta a volersene separare per stare tranquilli. 
Il terzo ed ultimo racconto, narra l’impresa di un giovanissimo Capitano contro il suo ex Maestro di Latino. Ecco, tra tutti è la parte che più mi ha annoiata e più mi ha dato l’impressione che fosse slegata a tutto il resto. In tutti e tre i racconti ci dovrebbe essere la componente d’amore ma qui, si vede dopo secoli e in modo “dubbio”. 
In general generico, non mi è dispiaciuto come secondo esperimento ma non ho comunque preso in simpatia Dickens.